Che ora è ?

venerdì 14 novembre 2014

Evento nazionale per le celebrazioni del grottagliese Giuseppe Battista

di Pierfranco Bruni

Evento Giuseppe Battista e celebrazioni tra il mondo barocco e la modernità/Roma/Il Giuseppe Battista inedito/Sindacato Libero Scrittori Italiani/Saranno presentati a Roma, in occasione dei 340 anni dalla morte scritti riguardanti il mondo barocco di Giuseppe Battista e le sue influenze nella cultura anglosassone. A parlare di questi aspetti sarà il Vice Presidente del Sindacato Libero Scrittori, e autore già di numerosi saggi su Battista, Pierfranco Bruni che presenterà, in anteprima nazionale il materiale. Si tratta di un evento straordinario che qualifica la tipologia dei rapporti tra il mondo barocco del grottagliese Battista (essendo nato a Grottaglie, Taranto, nel  e 1610 e morto a Napoli, appunto 340 anni fa) e la cultura Europea e Mediterranea.
Per l’occasione Bruni pubblica un testo tutto innovativo sul tema della menzogna tra la metafisica e il reale./Giuseppe Battista e il nuovo saggio di Pierfranco Bruni. Con il Coordinamento di Pierfranco Bruni (Sindacato Libero Scrittori Italiani) ,  anche Napoli celebra già da Gennaio 2015 i 340 anni dalla morte di Giuseppe Battista con una pubblicazione e due Convegni Nazionali su: “L’avanguardia barocca  da Robert Angot de Lepèronniére e George Hembert  alla classicità post rinascimentale di Giuseppe Battista nel Regno di Napoli” – Un Progetto sul quale Pierfranco Bruni lavora da decenni e, in una nuova contestualizzazione, la  lingua di Giuseppe Battista viene riletta attraverso modelli etnolinguistici e antropologici. /Il Progetto ha la collaborazione e l’organizzazione del Sindacato Libero Scrittori Italiani e della rivista “Il Cerchio” diretta da Giulio Rolando oltre l’impegno del Centro Studi e Ricerche “Francesco Grisi” /Le celebrazioni si svolgeranno tra Napoli e Roma./Il Progetto per i 340 anni dalla morte di Giuseppe Battista già illustrato da Pierfranco Bruni nel corso delle Giornate del Forum delle Cultura di Napoli ha il suo primo appuntamento a Palazzo Sora di Roma il 21 novembre.

Nessun commento:

Posta un commento

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.