Che ora è ?

martedì 27 dicembre 2016

So this is Xmas: uno spettacolo teatrale per riflettere

A Laterza va in scena il Natale tradizionale
L’ho sempre desiderato che il Natale fosse per sempre, perché non mi bastavano la bontà e la gioia per un solo mese. Volevo più tempo. Ora, al contrario, dico: vorrei che fosse reale! Cosa mi è successo? Un giorno, anni fa, ho trovato del tempo per riflettere ed è venuto tutto fuori. Lasciate che ve lo racconti e capirete.”
L’Associazione di Promozione Sociale MoviMenti organizza “So, this is Christmas!”, uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Miriana Martemucci ed interpretato da Luigi Pignatelli, Angela Dell’Orco, Luisa Russo, Luciana Tria, Maria Tucci.
L’evento si propone di riflettere sul sentimento del Natale. «Esisterà mai il “vero” Natale? Ma il Natale non è forse uno solo, quello della festa, delle luci e dei regali? Dite di no? E allora cos’è realmente il Natale? Con So, this is Christmas! – dichiarano gli organizzatori – vogliamo provare a mettere in discussione il comune sentire e dare a questa festività un altro significato, un’altra prospettiva, senza alcuna pretesa di arrivare alla verità. Vogliamo riflettere insieme a voi, per scoprire se il Natale è qualcosa di diverso da quello che tutti pensiamo sia.»


L’appuntamento è per giovedì 29 dicembre alle ore 20.30 presso il Centro Polifunzionale Vittorio Arrigoni – Laboratori Sociali Alchera, in Via Crispi #2 a Laterza (TA). L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione al +39 333 193 4466 oppure tramite mail a movimentiaps@gmail.com.

So, this is Christmas”, patrocinato dal Comune e dalla Consulta delle Associazioni di Laterza, è realizzato in collaborazione con il Centro Culturale Danza e Teatro Stili con Stile e l’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus di Taranto. «Un ringraziamento speciale va al Centro Polifunzionale Vittorio Arrigoni per aver accettato sin da subito di ospitare il nostro spettacolo e di contribuire alla sua messa in scena! Noi siamo pronti a raccontare il “nostro” Natale, voi? Non mancate!»

Nessun commento:

Posta un commento

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.