Che ora è ?

sabato 6 ottobre 2012

Brindisi, Nuovo Teatro Verdi: da mercoledì l’abbonamento si fa “Smart”


La stagione 2012-2013 del Nuovo Teatro Verdi inizierà ufficialmente giovedì 18 ottobre con una delle commedie più divertenti e visionarie del genio shakespeariano, Sogno di una notte di mezza estate, in versione riveduta e corretta, eppure fedelissima all’originale, firmata da Giole Dix e dal “Clan Zelig”. Completata la fase dei rinnovi degli abbonamenti e avviata quella delle nuove sottoscrizioni, dal prossimo mercoledì 3 ottobre sarà possibile acquistare le tessere “Smart”, una originale modalità di abbonamento che consente allo spettatore di scegliere, con posto variabile, sette spettacoli tra prosa, narrazione, danza e musical tra i titoli compresi nella programmazione, e di disegnare la propria personale stagione tra le diverse proposte presenti. I biglietti per i due spettacoli in programma a ottobre (Sogno di una notte di mezza estate e Senza confini. Ebrei e zingari) si potranno acquistare dal prossimo 15 ottobre. Per tutti gli altri appuntamenti della stagione i biglietti saranno invece disponibili da lunedì 29 ottobre.
La scena è pronta ad animarsi con i veri protagonisti del panorama nazionale e internazionale. Interpreti che rendono tutta la ricchezza del progetto pensato dal nuovo direttore artistico Carmelo Grassi: un singolare intreccio di equilibri, capace di far convivere le migliori espressioni classiche e contemporanee del teatro. Oltre alla conferma di numerose collaborazioni, la stagione 2012-2013 propone una varietà di linguaggi e di contenuti per coinvolgere tutte le fasce di pubblico, i progetti dedicati ai giovani e alle scuole e la nuova edizione del Teatro ragazzi con un programma di spettacoli dedicati ai bambini delle scuole dell’infanzia e primaria e ai loro primi incontri con le magiche atmosfere del teatro.

Il botteghino del Teatro è a disposizione tutti i giorni, esclusi sabato, domenica e festivi, dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 16 alle 18.30. Info 0831 562554.
Di seguito i titoli della programmazione artistica 2012-2013:
Giovedì 18 e venerdì 19 ottobre 2012
Area Zelig
Sogno di una notte di mezza estate
di William Shakespeare
Regia di Gioele Dix

Venerdì 26 e sabato 27 ottobre 2012
Moni Ovadia
Senza confini. Ebrei e zingari

Sabato 10 novembre 2012
Marco Travaglio
con la partecipazione di Isabella Ferrari
Anestesia totale

Domenica 18 novembre 2012
Rossella Brescia
Amarcord
Regia di Luciano Cannito

Giovedì 6 dicembre 2012
Familie Flöz
Infinita
Regia di Michael Vogel e Hajo Schuler

Martedì 8 e mercoledì 9 gennaio 2013
Daniele Pecci e Federica Di Martino
Kramer contro Kramer
Regia di Patrick Rossi Castaldi

Martedì 15 e mercoledì 16 gennaio 2013
Vittoria Belvedere e Luca Ward
My fair lady
Regia di Massimo Romeo Piparo

Giovedì 24 e venerdì 25 gennaio 2013
Massimo Dapporto
Otello
Regia di Nanni Garella

Mercoledì 6 e giovedì 7 febbraio 2013
Luca De Filippo
La grande magia
Regia di Luca De Filippo

Venerdì 15 e sabato 16 febbraio 2013
Stefania Rocca e Daniele Russo
Ricorda con rabbia
di John Osborne
Regia di Luciano Melchionna

Venerdì 22 febbraio 2013
Paolo Rossi
L’amore è un cane blu

Mercoledì 6 e giovedì 7 marzo 2013
Bianca Guaccero
Una vita da strega
Regia di Armando Pugliese

Martedì 12 e mercoledì 13 marzo 2013
Emio Greco | PC
La commedia
Coreografia e regia di Emio Greco e Pieter C. Scholten

Venerdì 22 marzo 2013
Ascanio Celestini
Pro patria. Senza prigioni, senza processi

Venerdì 5 aprile 2013
Mario Perrotta
Italiani Cìncali

Sabato 20 aprile 2013
Malandain Ballet Biarritz
Romeo e Giulietta
Musica di Hector BerliozCoreografia di Thierry Malandain

Nessun commento:

Posta un commento

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.