Che ora è ?

lunedì 18 ottobre 2010

22 ottobre Grottaglie omaggia Ciro De Roma Sala Convento dei Paolotti ore 18,30

Il volume, pubblicato per i tipi di Koiné, porta diverse testimonianze e interventi critici. Tra gli interventi, con la Prefazione di Pierfranco Bruni (Consulente culturale della Presidenza della Camera) si registrano, tra gli altri, quelli di Marilena Cavallo attraverso un'analisi tra la poesia edita e quella inedita, Carmen De Stasio che si sofferma sulla poetica di Ciro De Roma, di Vincenzo De Filippis, di Giuseppe Tarantino, di Paolo De Stefano, Aldo Forleo e altri componenti Lions. La nota biografica è curata da Roberto Burano, Presidente dell’Associazione Koinè. Nel corso della serata sarà distribuito il testo di De Roma (e su de Roma), il quale ha come apertura il saluto del sindaco Raffaele Bagnardi e l'intervento di S.E. Mons. Salvatore  Ligorio.
“Si tratta, - sottolinea Roberto Burano, -  certamente della presentazione di scritti completamente inediti ed altri editi ma la particolarità sta nell’aver pubblicato delle importanti testimonianze che creano un tracciato dell’uomo e della personalità culturale di De Roma”. De Roma, uomo di scienze ma anche culture delle lettere e protagonista politico di anni passati che ha intrattenuto rapporti significativi con figure storiche della democrazia italiana. Grottaglie lo ricorda con una pubblicazione ma soprattutto la sua testimonianza resta un punto centrale nella storia recente di Grottaglie.
“È stato uno degli esponenti di punti dei Lions di Grottaglie, - ribadisce Burano, - ma anche un grande “curioso” delle arti”. “Proprio per questo non si tratta soltanto di una presentazione ma di un convegno di studi che va oltre le celebrazioni”. Il volume è curato da Roberto Burano e Carmen De Stasio

2 commenti:

  1. Gente preparatissima,dotata di eccezionale bagaglio culturale.

    Consiglierei a Burano di declamare tutti i versi di De Roma: sono certo che la sua calda ed intonata voce suscitera' estasi e commozione in tutti gli astanti, catarsi aristotelica negli animi, emozioni vivissime che mettono in moto la macchina della fantasia.

    RispondiElimina
  2. Mistero della fede ( f minuscola).
    Ma Bruni è rimasto nel PDL ( quindi con Mantovano) o è transitato in FLI (
    consulente culturale della Presidenza della Camera) ?
    O, all'uso suo il piede in 2 o 3 scarpe?
    Ce lo faccia sapere.

    RispondiElimina

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.