Che ora è ?

lunedì 18 aprile 2011

Ecco la squadra di Etta Ragusa candidata Sindaco

Dopo la lista di Sel (11 donne su 24), quella di Rinascita Civica è la lista più ricca di candidate donna, 8 donne su 24, ovvero il 30%,  mentre CittAttiva 7 donne su 24, il 25%.

11 commenti:

  1. E' un colpo d'occhio molto bello. Certamente le liste più qualificate e qualificanti per la nostra città. Ho letto anche il programma ed è davvero ben fatto. Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ma Ciro Masella non sa proprio dove andare a fare l'uovo? :D
    Peccato, unico neo in una bella squadra...

    RispondiElimina
  3. Il programma amministrativo di Rinascita Civica e Cittattiva sfata anche un luogo comune. Non è vero che i programmi amministrativi sono tutti uguali! Quello delle liste di Etta è un programma veramente eccellente, ricco di progettualità e proposte concrete che calzano perfettamente con il nostro territorio.

    RispondiElimina
  4. spero che possano dare filo da torcere ai politici di turno..ad maiora

    RispondiElimina
  5. però stona qualcuno......fratello di....in cerca di avvicinamento a casa.....

    RispondiElimina
  6. di buon ora mi son svegliato, a voi ho pensato
    sono le ore 5,30

    Ricordate la mia frase????????????????????????

    tuttavia dopo queste elezioni ed in caso di ballottaggio si apriranno scenari mai visti prima d’ora.

    Sunto commenti precedenti,
    i votanti in totale sono 27.237 di cui 13.175 maschi e 14.062 femmine.
    Quanti sono i non votanti?

    Il mio bacino cultura coi mie commenti aiuta gli attuali candidati sindaco a capire come comportarsi.

    La candidata sindaco Etta Ragusa ha preso spunto da alcuni mie commenti sull’ospedale di grottaglie. Comunque per accontentare la candidata sindaco voglio suggerire che non è la strada giusta.
    Manca la vera conoscenza politica, mancano le vere idee di azione, mancano gli sviluppo del paese da tenere in considerazione.
    Quindi, candidata sindaco Ragusa l’acqua del fiume per arrivare al mare deve percorrere molta strada. La SUA proposta è la migliore ma inconcludente.

    Mi ascolti per un attimo:
    DEVE smanettarsi in questo blog e ricercare i miei commenti. SARANNO DI AIUTO.
    Attenzione candidata sindaco Etta Ragusa questa è una mia idea.
    Ogni attimo sarà il risvolto della medaglia, medaglia rappresentate su ambo le facciate due volti di donna che guardano su orizzonti diversi.

    Chi votare su 487 candidati consiglieri?

    Una idea mi è balenata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Se avrò il consenso da parte del candidato consigliere farò il SUO nome.
    Poi, come al solito, sono a vostra completa disposizione.

    Per restare in tema:
    in altri commenti avevo richiamato il suo nome, oggi forse, forse, forse rimangerò le mie frasi.
    Uomo tenace, giovane, attento alla politica, diplomatico, combattivo e se vogliamo … bell’uomo. Molto molto, molto terso senza alcuna angheria.
    Ecco! In altre parole è una stilla.
    Renato

    RispondiElimina
  7. veramente una bella squadra complimenti...se mi posso permettere però di darvi un consiglio diminuite il grado di apparente saccenza e state di più con la gente...siete tra le poche speranze di grottaglie

    RispondiElimina
  8. L'unica speranza!

    RispondiElimina
  9. perv l'anonimo del 19 ore 10.25 e anonimo del 19 ore 12.54

    ci vediamo a scasserba

    RispondiElimina
  10. non sono di Grottaglie ma ho qui la residenza e quindi votero'....non conosco quasi nessuno di entrambe le liste ma mi piace moltissimo la percentuale delle donne candidate e,anCora di piu',la candidatura di una donna a sindaco!!!!! da donna a... donne....BRAVE!

    RispondiElimina

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.