Che ora è ?

martedì 19 aprile 2011

Monitor: la scaletta provvisoria di giovedì 21 aprile

streaming
Il primo ospite di MONITOR talk-show politico sarà Paolo ANNICCHIARICO - candidato consigliere del Pd ( è stato uno dei relatori del programma del candidato Sindaco Ciro ALABRESE).
Secondo ospite Ciro GIANFREDA, candidato sindaco per il Pdl, La Destra e Grottaglie cambia - Solidarietà, ambiente e lavoro.

Terzo ospite Anna Ballo, vice commissario Idv Grottaglie e candidata consigliera.
Ospite il giornalista Francesco LENTI, direttore di Livù, che oltre a presentare l'ultimo numero del magazine intervisterà gli ospiti in una sorta di co-conduzione del programma.
Ogni settimana Lilli Ch. D'Amicis sarà affiancata da un/a collega giornalista di Grottaglie.

Ospite il giornalista  Francesco LENTI, direttore di Livù, che oltre a presentare l'ultimo numero del magazine intervisterà gli ospiti in una sorta di co-conduzione del programma.
Ogni settimana Lilli Ch. D'Amicis sarà affiancata da un/a collega giornalista di Grottaglie.



NOTA DI WORK IN PROGRESS
Per 4 giovedì, ovvero fino alle elezioni del 15 e 16 maggio 2011,  MONITOR si trasforma in un talk-show radiofonico, dove gli ospiti candidati, nel rispetto della par condicio si alterneranno ai microfoni,  in un massimo di 4 candidati  per volta (15 minuti per ciascuno), nelle  due ore di trasmissione realizzata e condotta dalla giornalista Lilli Ch. D'Amicis, quindi gli otto candidati sindaci sono pregati di far pervenire la loro disponibilità entro la mattina del giovedì, se non possono in prima persona, possono mandare un loro rappresentante che può essere un candidato oppure il loro portavoce di riferimento. Questo annuncio man leva l'editore della radio  e la conduttrice/autrice  di Monitor da qualsiasi addebito di faziosità, in quanto il tutto si svolgerà in trasparenza e correttezza, ovviamente se ci sarà data l'opportunità di farlo. (per avere accesso alla trasmissione bisogna telefonare al 3486571729)

1 commento:

  1. chissà perchè in questo periodo a tutti, sia di destra che di sinistra, vengono delle idee magnifiche nel saper amministrare e saper risolvere i problemi di questa citta.
    A tutti questi cervelloni li voglio vedere tra un mese che sanno fare

    RispondiElimina

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.