Che ora è ?

lunedì 18 aprile 2011

L PUNTO SUL GIRONE H SERIE D ARZANESE - LEGA PRO CI SIAMO, GROTTAGLIE DEVI LOTTARE


 di  Grazio Santo Chirico
E′ quasi fatta per l′Arzanese. Una pura formalità separa infatti i campani dalla Lega Pro dopo il successo per 2-0 ottenuto al " De Rosa" contro il Fortis Trani che permette agli uomini di Fabiano di mantenere sei punti di vantaggio sul Pomigliano a due turni dal termine del campionato; bastano un penalty di Carotenuto al 45′ ed una rete di Imparato al 75′ alla capolista per portarsi a quota 69 punti. Non molla il Pomigliano, che rifila un secco 3-1 al Pisticci, sempre più in zona play - out, grazie alle reti dei tre attaccanti della formazione campana ovvero Lupico, Auricchio e Pastore; a poco serve il gol del momentaneo 1-2 firmato da un altro bomber, Ciro De Cesare. Non sa più vincere il Gaeta di Felice Melchionna, che impatta 2-2 al " Riciniello" contro l′Angri; Speranza porta avanti i biancorossi dopo 5′, ci pensano Correale ed il solito Incoronato a ribaltare il punteggio in favore degli ospiti. A dieci minuti dal termine, è Schettino che sigla il definitivo pareggio; Gaeta terzo a -2 dal Pomigliano. Il Nardò travolge in trasferta il Boville per 0-4; Puccinelli, Odwong, Montaldi ed un′autorete di Vitale rimettono in corsa i neretini per la terza posizione, mentre sembra doversi accontentare della quinta piazza il Casarano, sconfitto a sorpresa sul campo di un Francavilla Pz ormai salvo grazie ai gol di D′Ambrosio e Sperandeo. Fanno un passo importante verso la salvezza anche Fortis Murgia e Capriatese, che impattano 1-1 (33′ Lupacchio, 44′ Piovan). Altro pari, ma che non accontenta nessuno, anche tra Sant′Antonio Abate e Battipagliese, con Tranfa che dal dischetto risponde al vantaggio di Tedesco. Il Grottaglie condanna alla retrocessione il Francavilla F. con un secco 3-0 (doppietta De Angelis e Nulicek), tutto facile infine per l′Ischia che con due reti di Mazzella espugna Ostuni e può festeggiare la salvezza. Si torna in campo domenica 1 maggio, l′Arzanese si gioca l′accesso tra i Pro in quel di Casarano, dove basterà un pareggio a Montaperto e compagni per laurearsi campioni. Derby campano da brividi tra Angri e Pomigliano, decisiva anche la sfida tra Battipagliese e Grottaglie nelle zone basse della classifica.

Nessun commento:

Posta un commento

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.