Che ora è ?

martedì 19 aprile 2011

La Lapa Bianca ha già vinto l'elezioni per originalità

La Lapa Bianca
Da anni, su un rudere della litoranea salentina, in località "Bagnara", c'è  scritto: "Cosimo, se vuoi la Lapa devi pacare!", da anni quando ci passo mi diverto un mondo, perché avendo la sottoscritta  un amico di infanzia, con il quale  litigo amorevolmente da una vita, perché non siamo d'accordo in niente, ma legati da profonda amicizia fraterna, parlo  di Cosimo Lombardi,  candidato per La Destra nella coalizione di Ciro Gianfreda sindaco, e a lui che ho sempre associato la frase di cui sopra, solo per l'assonanza con il suo nome, regalandogli persino un portachiavi con incisa questa frase nel suo 50° anno di età.

epigrafe in oggetto
Perché questo panegirico? E' presto detto: stamani nel vedere girare la "Lapa" bianca  attrezzata per il bando  elettorale, relativo all'appuntamento della presentazione delle liste di Michele Santoro sindaco, che avrà luogo stasera alle 20 in via Diaz,  ho riso tanto e mi sono anche un po' rattristata, perché Cosimo non va con Michele Santoro sindaco,  Cosimo va con Gianfreda sindaco questi due  correranno separati in casa del centro destra.
Intanto la Lapa Bianca gira per Michele Santoro, mentre a me ricorda Cosimo che corre con Gianfreda. Che confusione!
Comunque a Michele Santoro  va un bel chapeau per la brillante idea che   pare sia del figlio.
COMPLIMENTI!!! 
Perché mi sono rattristata? Perché sarebbe stata una bella competizione elettorale se al massimo ci fossero stati la metà dei candidati sindaci e delle liste, questo avrebbe fatto più riflettere i grottagliesi e forse ci sarebbe stato un voto più consapevole, invece per ora solo confusione, e siamo solo all'inizio.
Otto candidati Sindaci, 22 liste e quasi 500 candidati creeranno solo casino e Grottaglie anche in questa occasione ha perso l'occasione per essere unita e compatta su chi poteva fare la differenza, sia nel centro destra che nel centro sinistra, passando per il centro. Ma il personalismo smisurato ha alimentato questo vero marasma elettorale.

2 commenti:

  1. se volete vi presto la mia, non è bianca ma è pur sempre una lapa.

    caramia

    RispondiElimina
  2. NON E' VERO C'E' ANCHE IL TANDEM DELLA FEDERAZIONE DELLA SINISTRA. CAMPAGNA ELETTORALE A 0 EMISSIONI DI CO DUE

    RispondiElimina

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.