Che ora è ?

venerdì 1 aprile 2011

LA GIUSTIZIA CIVILE DIVENTA PIU’ RAPIDA. A GROTTAGLIE (DAL 7 APRILE) UN CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE


Con l’imminente entrata in vigore del D.Lgs. 28/2010, sarà possibile ottenere il riconoscimento dei propri diritti senza attendere i lunghissimi tempi della giustizia civile. Da qualche giorno (esattamente dal 20 marzo scorso) infatti, prima di iniziare una causa civile avente ad oggetto diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, contratti bancari ed assicurativi, risarcimento del danno derivante da colpa medica o da diffamazione a mezzo stampa, è necessario esperire un tentativo di conciliazione davanti ad un organismo autorizzato.


Tale procedura dovrà avere una durata massima di quattro mesi, consentendo di evitare il ricorso alla giustizia ordinaria, con un notevole risparmio di tempo e denaro.


La Camera di Conciliazione Jonica, ente di formazione ed organismo di mediazione accreditato presso il Ministero di Giustizia, con l’entrata in vigore di tale riforma, organizza a Grottaglie, nell’Auditorium della BCC San Marzano di San Giuseppe che sostiene il progetto, un corso di formazione per mediatore civile e commerciale della durata di 54 ore, con inizio il 7 aprile 2011.


Al termine del corso, rivolto a chiunque sia in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea triennale o sia iscritto ad un albo o collegio professionale, verrà rilasciato un attestato che consentirà di svolgere l’attività di mediatore civile in tutto il territorio nazionale. Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere ai numeri 0994006931 - 3939202209 o visitare il sito www.conciliazionejonica.it

Camera di Conciliazione Jonica S.r.l.
I soci:  
avv.ti Barbara Pignatelli e Laura Di Santo

Nessun commento:

Posta un commento

blog culturale fondato dalla giornalista Lilli D'Amicis

Translate

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT

ATTENZIONE! Gli articoli che non trovate qui sono su ORAQUADRA.IT
Questo Blog ha subito una trasformazione, in questo spazio ci si occuperà solo di Spettacolo, Cultura, Sport e Tempo libero. Ho deciso di aprirlo agli operatori culturali e sportivi che con una mail di richiesta possono diventare collaboratori autonomi e quindi inserire liberamente prose, poesie, ma anche report di manifestazioni che riguardano il nostro territorio, oppure annunci di eventi o racconti dove la nostra gente è stata protagonista. Scrivete quindi a lillidamicis@libero.it, vi aspetto!!!

LIBERTÀ DI PENSIERO

"Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà,
la follia e il mistero".
Pierpaolo Pasolini
scrittore
ammazzato nel novembre del 1975

Visualizzazioni ultima settimana

EINSTEIN DICEVA SPESSO

“Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”.